Adorazione del bambino, 1546/’49

Adorazione del Bambino

Adorazione del bambino, 1546/'49 - Museo-Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto

Il quadro ricalca una composizione di analogo soggetto, anche se di minor formato, oggi conservata al Museo del Louvre. Una tenda disposta alle spalle dei personaggi ne isola i gesti e dà risalto alle espressioni, tutte di risposta all’unico gesto del Bambino che, disteso su un giaciglio, sgambetta nel tentativo di raggiungere una piccola croce che gli viene agitata davanti come un sonaglino. Quel gesto che dà corpo alle inquietudini degli adulti, provoca invece la sorridente complicità del San Giovannino che lo segnala a Maria, ricevendone in cambio un moto di autentico sgomento. Con l’intervento di pulitura subito negli anni 1980-1987, il dipinto è stato privato dell’iniziale tenda distesa tra due alberi, che faceva da sfondo alla scena dell’Adorazione, sino a rendere visibili i vari ripensamenti del pittore prima della sua versione finale.

Print Friendly
Facebook Twitter Email Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous