L come Lorenzo Lotto – Abbecedario

refresh È facile conoscere la bellezza (se sai come farlo)
Progetto Amat per Refresh!
Il progetto nasce dalla necessità di recuperare le esperienze fondamentali delle arti – l’abc, appunto – proponendole alle giovani generazioni quale antidoto ad una società dominata da confusione e fragilità. Di qui il titolo, che rimanda al primo strumento di conoscenza a disposizione dei bambini: l’abbecedario, libro di istruzione elementare per imparare a leggere e a scrivere. Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività volte alla diffusione di quelle conoscenze fondamentali, individuate tra i vertici che il genio umano ha saputo creare nelle arti. Simbolicamente legate ad alcune lettere dell’alfabeto, esse vanno a comporre un vero e proprio manuale dedicato alla “bellezza”, dove ogni lettera corrisponde a una proposta formativa ideata e curata da professionisti in ogni settore. Il risultato è un curioso ‘menu’ composto da conferenze-spettacolo, incontri, visite e visioni guidate che si declina, in questo specifico intervento, come segue:

L come Lorenzo Lotto

in collaborazione con la Pinacoteca Civica di Jesi

Attraverso un percorso di conoscenza che parte dalla scuola, dove si intende proporre un incontro con il Lotto uomo ancor prima che artista, e si conclude in Pinacoteca, i ragazzi avranno la possibilità di svelare il carattere irrequieto ed errabondo di questo genio dell’arte del 500. Seguendo le sue stesse orme a Jesi, una delle principali città marchigiane che con orgoglio ospitò lui e le sue opere, essi affronteranno una inusuale e divertente caccia al tesoro, dove il primo vero tesoro sarà lo stupore per la bellezza di Lotto stesso.

Modalità di realizzazione:

- lezione in classe di un’ora cura di Carolina Petrini, laureata in Lingue e Letterature Straniere, specializzazione in Organizzazione dello Spettacolo dal Vivo, con tesi sperimentale dal titolo L’hic et nunc dell’arte: la mostra come spettacolo dal vivo;

- pomeriggio sulle tracce di Lotto, “caccia al tesoro” conclusione presso la Pinacoteca di Jesi;

- il progetto è gratuito per le scuole e gli studenti; Il laboratorio si rivolge alle classi della scuola secondaria di II grado.

- le attività del progetto dovranno necessariamente svolgersi entro e non oltre il 23 dicembre 2012;

- le prenotazioni dovranno pervenire entro il 15 novembre 2012;

Info e prenotazioni

Pinacotea Civica di Jesi: Simona Cardinali – Romina Quarchioni

tel. 0731 538306 | 0731 538342 | 0731 538343

Print Friendly
Facebook Twitter Email Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous