San Michele arcangelo caccia Lucifero,1545 ca

San Michele arcangelo caccia Lucifero

San Michele arcangelo caccia Lucifero,1545 ca - Museo-Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto

E’ il tema del libero arbitrio ad occupare la mente dell’artista che affida a San Michele e a Lucifero il compito di illustrare la dialettica tra Bene e Male. Il Lotto rappresenta Satana ispirandosi alla tradizione biblica che fa di Lucifero il più alto angelo decaduto e lo rappresenta nella sua bellezza, non ancora del tutto trasformato in angelo delle tenebre, quasi in atto supplice verso Michele che sembra volerlo soccorrere con la mano distesa, più che colpirlo con il bastone. Le due figure angeliche sono gemelle e speculari. Il movimento della caduta dell’uno corrisponde, rovesciato, all’ascensione dell’altro, in una suggestiva sinfonia cromatica.

Print Friendly
Facebook Twitter Email Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous